HomeRelax per gattiVentimila euro a notte: Toscana, dove gli hotel di lusso non conoscono...

Ventimila euro a notte: Toscana, dove gli hotel di lusso non conoscono crisi

Firenze, 2 agosto 2022 – Gli alberghi di lusso, quelli a cinque stelle e oltre, hanno sofferto meno durante la pandemia. Come si legge nell’ultima nota coingiunturale di Irpet, sono stati “i più resilienti” sui tre anni 2019-2022, anche se nei primi cinque mesi del 2022 registrano un aumento delle presenze, pari al +141 per cento, inferiore alla media degli altri esercizi alberghieri. E ancora hanno da recuperare un 28 per cento di presenze turistiche rispetto al periodo pre Covid. D’altra parte, se sono tornati gli americani, mancano i russi e tutti gli asiatici.

Dai bagni nel latte alle adozioni di ulivi: gli extra più folli e curiosi nei resort di lusso

Sono 74 in Toscana, secondo i dati della Regione, gli hotel a cinque stelle. Abbiamo fatto un giro su Booking e sui siti delle strutture ricettive per avere un’idea di quanto i turisti spendono per una notte, in particolare abbiamo scelto quella tra il 14 e il 15 agosto. Ecco cosa abbiamo scoperto.

Sul territorio comunale di Firenze sono 22 le strutture di lusso, che offrono complessivamente 1.318 camere e 3.479 posti letto. Tra questi ci sono il Four Seasons e il St Regis. Al Four Seasons, situato vicino all’orto botanico del Giardino dela Gerardesca, si può alloggiare in camere ultra tecnologiche ma con arredi in stile rinascimentale, usufruire del centro benessere da nove sale, scegliere di mangiare in uno dei tre ristoranti e richiedere diversi servizi extra, tra cui il maggiordomo personale o un volo in mongolfiera sulla città. Per trascorrere una notte di Ferragosto da sogno, il Four Seasons propone varie tipologie di camere.

Per una coppia si va da 1.430 euro a notte, per una Deluxe Room da 43 metri quadrati, a 25mila euro a notte per la Royal Suite Della Gherardesca da 234 metri quadrati con soffitti a volta dipinti, affreschi del 17esimo secolo e vedute del parco ovunque si guardi.

Al St Regis di piazza Ognissanti, che offre camere con arredi in stile fiorentino e bagni in marmo, sempre per una coppia, si va da 900 (colazione esclusa, costo 45 euro), a 2.430 euro per una notte con vista Arno (colazione e cena incluse). Tra i servizi: juke box digitale, sistema multimediale con film, sport e intrattenimento e docking station per iPod. Un altro albergo di lusso, a circa otto chilometri di distanza dal centro di Firenze, è Villa La Massa, che dispone di ristorante, centro benessere e centro fitness, campi da tennis e tanto altro ancora. Per la suite, nella notte tra il 15 e il 16 agosto (per quella precedente non ci sono camere disponibili), il prezzo è di 988 euro, inclusi tasse, costi e colazione, e senza pagamento anticipato.

In Versilia, in particolare a Forte dei Marmi, le strutture di lusso sono 6, per un totale di poco più di 500 posti letto. Il Byron è completo per la notte che abbiamo scelto. Su Booking la prima data disponibile è il 4 settembre. Se dovessimo rinviare il soggiorno a quella data, la spesa oscillerebbe tra 2mila e 2.660 euro, secondo la camera scelta. Tra pavimenti in legno e bagni in marmo e una vista panoramica sul mare, l’hotel a cinque stelle garantisce sicuramente una vacanza di relax, anche imparando a cucinare con lo chef Cristoforo Trapani.

Nella zona da vip dell’Argentario ci sono tre hotel super lusso. Uno di questi è il Pellicano, a Porto Ercole. Si trova in cima a una scogliera, vanta una spiaggia rocciosa gratuita, una piscina con acqua riscaldata, campo da tennis con personal trainer e un ristorante stellato Michelin. Non manca naturalmente il centro benessere con massaggi e trattamenti di bellezza. Per una coppia che decide di pernottare nella notte tra il 14 e il 15 agosto, la spesa è di 4.095 euro per una camera matrimoniale vista mare e di 4.485 euro per l’ampia suite da quasi 130 metri quadrati. In entrambi i casi è compresa la colazione.

Per chi sceglie Siena, l’hotel dei sogni è invece il Grand Hotel Continental – Starhotels, situato nel cuore della città, a 250 metri da piazza del Campo. L’albergo si trova iin un edificio del 17esimo secolo, le camere hanno i soffitti affrescati e arredi d’epoca, oltre a dettagli in porcellana e marmo travertino e pavimenti in cotto toscano, rigorosamente originali. Per un pernottamento tra il 14 e il 15 agosto, scontato sul sito Booking, si va da 1.621 a 4.410 euro. Dulcis in fundo, c’è il Rosewood Castiglion del Bosco, una specie di paradiso in terra, premiato quest’anno dalla rivista americana Travel + Leisure come il miglior hotel del mondo e miglior resort in Europa. Nel cuore della Val d’Orcia, Castiglion del Bosco è una telle tenute più grandi e storihe del territorio di Montalcino. E’ un luogo magico, che si estende su 2mila ettari, dove, oltre al resort 5 stelle con 42 suite, dispone di ristorante, orto biologico, scuola di cucina, kids club, golf club e una cantina dove si producono i vini della tenuta.

Qui anche gli ospiti a quattro zampe sono trattati nel migliore dei modi. I cagnolini ricevono un’elegante cuccia, dei dolcetti canini di benvenuto e delle ciotole per acqua e cibo. Ai proprietari vengono inoltre fornite una serie di informazioni sui ristoranti dog-friendly della zona, sulle attività da poter fare in loro compagnia e sui sentieri da percorrere, immersi nella natura circostante il Resort. Ai gatti sarà fornito un confortevole letto, una lettiera, dei dolcetti di benvenuto e anche per loro delle ciotole per acqua e cibo. Le sistemazioni sono le suite o all’interno di ville.

Per la notte di Ferragosto una coppia spende circa 2.500 euro per la Garden suite, 9.600 euro per Villa Alba e 16.478 euro anotte per Villa Biondi, che si trova lungo il campo da golf privato della tenuta. Si sale infine a 21.516 euro per una notte a Villa Oddi, dotata di piscina, sala cinema, Jacuzzi esterna e campo da tennis.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular